mercoledì , 26 settembre 2018
Home >> News >> Walter Sabatini parla della Roma dopo l’ultima sconfitta

Walter Sabatini parla della Roma dopo l’ultima sconfitta

sabatini-Walter Sabatini si mostra vicino alla sua squadra: il match contro la Sampdoria è stato bello da vedere, tecnicamente accattivante, nonostante il risultato non sia arrivato. La sconfitta subita dalla Roma a Marassi pesa come un macigno. Ma non c’è di sicuro tempo da perdere: i giallorossi, se vogliono vincere questo campionato, devono rialzarsi. E al più presto.

“Abbiamo lasciato tre punti – ha spiegato Sabatini – e siamo molto rammaricati, ma ho detto ai ragazzi che se giochiamo sempre così ne vinceremo tante in futuro e ci tireremo presto fuori da questa situazione. Oggi ho visto giocare un grande calcio, volitivo, con molta determinazione anche nel fraseggio tra giocatori che avevano voglia di creare qualcosa di importante in campo. Non è quindi una prestazione che ci deve rammaricare. Da qui dobbiamo capire che siamo forti e che lotteremo per tutta la stagione”. 

L’entusiasmo che abitava a Trigoria, dopo la vittoria contro la Juventus, sembra solo un lontano ricordo. E Sabatini, sulle sue dirette concorrenti ammette: “…Ogni squadra paga lo scotto dei cambiamenti che ha fatto. Bisogna rispettare tutti, dalla prima all’ultima squadra del campionato,. Questo sarà infatti un monito per noi, nessuno in serie A ti fa fare una passeggiata. Bisogna affrontare le partite tutte alla stessa maniera perchè la nostra squadra è forte.”

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi