Home >> News >> Rudi Garcia parla degli infortuni: se vogliamo vincere bisogna dare di più

Rudi Garcia parla degli infortuni: se vogliamo vincere bisogna dare di più

udinese-romaLo stop della Roma è dovuto ai continui infortuni dei giocatori, oppure alla sfortuna? Rudi Garcia non ama in modo particolare questo termine, ed ammette chiaramente che se i giallorossi vogliono vincere il campionato devono dare di più. Ma facciamo un passo indietro, e cerchiamo di capire cosa sta succedendo nello spogliatoio della Roma. Oltre a Strootman, Iturbe, De Rossi e Ibarbo, adesso c’è anche l’influenza di Francesco Totti. L’allenatore, infatti, non sa ancora se utilizzarlo o meno.

Sugli infortuni, Garcia ha ammesso: “Ogni giorno lavoriamo allo stesso modo, con l’intento di far star bene tutti e recuperare chi si infortuna. Non credo affatto che cambiando metodo di lavoro avremmo cambiato la storia di questa stagione, perché di sfortuna bisogna parlare in diversi casi, come per Strootman e Iturbe, per esempio, e non di altro. La verità è che giocano sempre gli stessi e gli impegni sono tanti, nazionali comprese. Sono situazioni che fanno pare di una stagione, anche quando ti cadono addosso. Nessuno è perfetto, io non sono perfetto, ma con il ritorno di tutti i calciatori oggi non dfisponibili, Strootman a parte, faremo in modo di finire la stagione con meno problemi, perché avrò più scelte e ci sarà meno stress per tutti”.

Insomma, Rudi Garcia ha le idee chiare: la sfortuna non c’entra, ma se si vuole portare a casa l’obiettivo della stagione (la vittoria in Campionato) è importante che tutti si diano da fare.

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi