Home >> Campionato >> Roma: un passo indietro dalla vetta

Roma: un passo indietro dalla vetta

juventus stadiumTermina 1 a 0 la partita Juventus-Roma disputata ieri sera a Torino presso lo Juventus Stadium. Ecco una Juventus che afferma sempre di più la sua posizione da capolista nella classifica di campionato, ed una Roma che delude un pò nello scontro diretto per le sue prestazioni, dopo essere stata considerata l’unica squadra che potesse contrastare la corsa della Juventus per lo scudetto.

Abbiamo visto, supportata da circa 2000 tifosi nel settore ospiti una Roma che non ha giocato una brutta partita soprattutto dopo i primi 20 minuti di gioco, ma anche una Roma che faticava in attacco a concludere in porta. A differenza della Juventus che ha realizzato diverse azioni in area, la Roma arriva davanti alla porta avversaria quasi sempre a palla ferma non riuscendo a realizzare alcuna rete.

Ci pensa Higuain al 14′ del primo tempo a mettere in rete e dare il vantaggio alla Juventus; la Roma ha tempo per recuperare ma la porta rimane inviolata portando a casa l’ennesima sconfitta riportata a Torino.

Ha fatto discutere anche la scelta di Spalletti di mettere in campo Gerson, scelta che ha stupito anche Baldissoni, il quale ha comunque dichiarato che le scelte dell’allenatore di pendono anche da ciò che viene visto negli allenamenti e che Gerson comunque è un giocatore con un bel potenziale.

Insomma sconfitta torinese, ma adesso, visto che il campionato ancora è lungo bisogna pensare ad affrontare il Chievo, nell’ultima partita prima della sosta per le feste natalizie. Vedremo il ritorno di Totti, che dopo si preparerà a trascorrere il Natale alle Maldive con la sua famiglia.

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi