Home >> Serie A >> Roma-Carpi: una bella vittoria, ma ricca di infortunati

Roma-Carpi: una bella vittoria, ma ricca di infortunati

seydou-keita-Il 5 a 1 portato a casa dalla Roma, contro il Carpi, vale più di una soddisfazione. Eppure, questo match ha riportato Garcia sull’attenti: troppi infortunati. L’infermeria giallorossa si sta lentamente riempiendo: da Keita a Totti, senza dimenticare Dzeko. Facciamo, quindi, il punto della situazione.

E partiamo proprio da Dzeko: il giocatore della Roma, dopo l’infortunio al ginocchio destro, resterà lontano dal campo di gioco almeno per 3 o 4 settimane. A FrancescoTotti non è andata meglio, e il suo bollettino medico è chiaro: “Successivamente a trauma con dinamica in iperestensione forzata, Francesco Totti ha riportato un essudato perilesionale nella sede della pregressa lesione muscolare della regione ischiocrurale della coscia destra. La prognosi dell’infortunio verrà definita tra dieci giorni, successivamente a controlli strumentali previsti dal protocollo.”

Stessa sorte anche per Seydou Keita: il giocatore ha riportato, durante la partita contro il Carpi, una lesione alla coscia destra. Come da protocollo, Keita verrà sottoposto ad ulteriori controllo strumentali. Insomma, la Roma è tornata a vincere, ma a caro prezzo!

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*