Home >> News >> Pjanic, Totti: due talenti da non perdere

Pjanic, Totti: due talenti da non perdere

spallettiIl sonno dei tifosi romanisti in queste notti è molto agitato, in attesa di scoprire le sorti di due dei giocatori, tra i più amati della rosa romanista. In primis, fondamentale sarà la risoluzione sulla situazione contrattuale di Francesco Totti in disaccordo con la società su alcuni punti fissati nel contratto soprattutto riguardanti il suo futuro da dirigente.

Il mancato accordo potrebbe compromettere la permanenza del Capitano nella squadra giallo rossa e non ci resta che attendere e vedere come la situazione terminerà.

In bilico anche la permanenza di Miralem Pjanic, nel team romanista, anche se sono arrivate smentite da parte della Juventus sull’intenzione di pagare la clausola rescissoria di 38 milioni di euro, ed anche da parte di Allegri, il CT bianconero che a sky Sport ha dichiarato di non aver mai telefonato a Pjani. La juventus avrebbe solo dichiarato di essere disposta ad aprire delle trattative nei suoi confronti.

Per Spalletti, interrogato in proposito, sarebbe importante per la Roma la permanenza nella squadra sia di Totti che di Pjanic, visto che importante è anche la volontà dei giocatori ed entrambi sarebbero ben felici di rimanere in casa Roma.

Si profila la nuova squadra

Vuole restare anche Digne il quale ha dichiarato: “Voglio restare qui, non importa come. È tutto ciò che chiedo al Psg” e sicuramente rimarrà anche El Shaarawy, mentre in Italia è arrivato Alisson, entrato a far parte della Roma e sbarcato a Fiumicino ha dichiarato di essere molto contento di entrare a far parte di una squadra importante come la Roma. Effettuerà le visite mediche e poi ripartirà per la Coppa America.

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*