Home >> News >> Pallotta-Lotito: botta e risposta social

Pallotta-Lotito: botta e risposta social

james-pallottaTra Pallotta e Lotito c’è stato un botta e risposta social davvero pungente. Lotito non aveva gradito il selfie di Totti in campo, ed in difesa del suo capitano era arrivato James Pallotta. Quest’ultimo aveva ammesso sull’account ufficiale della Roma: “È un peccato che Lotito abbia commentato in quel modo il selfie di Totti. È stato un gran momento, ma avrei quasi preferito un autoritratto con la sua faccia, sul gol”.

Baldissoni si è unito alla discussione, facendo riferimento anche alla dichiarazione dello stesso Lotito (“Scommetto la presidenza che la Roma non vincerà lo scudetto”). Ma quest’ultimo non ha particolarmente gradito: “…vorrei dirgli di non perdere tempo dietro a queste cose e di dedicarsi invece a tenere in ordine i conti della propria società. Se vuole può venire a Formello così gli facciamo vedere le scommesse vinte ai fini del risanamento e dell’efficienza della Lazio”.

James Pallotta, a questo punto, esplode e rincara la dose: “Lotito continua a rilasciare dichiarazioni sciocche e che denotano ignoranza intorno agli aspetti economici del nostro Club. La prossima volta che verrò a Roma sarà mia cura cercare di renderlo edotto in merito alla nostra solidità e redditività finanziaria. Lo farò come se parlassi a un bambino, ovvero parlando lentamente e scandendo bene tutte le sillabe. Se non dovesse capirlo neanche questa volta, beh, allora rinuncerò”. Pensate sia finita qui? Assolutamente no: Lotito ha ovviamente risposto, ma sembra che il presidente giallorosso abbia ritenuto più opportuno troncare la discussione: riprenderanno domani?

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi