Home >> News >> Pallotta: dichiarazioni smentite

Pallotta: dichiarazioni smentite

totti giocoHa fatto il giro del web la dichiarazione di James Pallotta, presidente della Roma da Boston, durante lo Sloan Sports Analytics Conference.

Intrattenendosi con alcuni tifosi, avrebbe liberamente affermato che vorrebbe vedere Totti, come dirigente della squadra, più che come giocatore in campo, anche se lui avrebbe ancora intenzione di giocare. Si vocifera, inoltre, delle intenzioni del capitano di trasferirsi a New York e giocare a Miami.

Su De Rossi, il presidente giallo rosso, pensa che sia ancora presto per farlo giocare titolare contro l’Inter e di preferire Zukanovic in difesa.

La smentita

Arriva subito la smentita da parte di Pallotta sulle dichiarazioni su Francesco Totti, in quanto egli stesso afferma di avere detto queste testuali parole:” Non ho mai detto queste cose su Francesco, ho detto solo che è un grande giocatore ed è stato il migliore in Italia per moltissimo tempo. Potrà rimanere a Roma per quanto tempo vorrà”.

Comunque, nonostante la smentita, viene da pensare che, quelle siano parole scontate in quanto rispecchiano in pieno la situazione in cui adesso si trova il Capitano: da parte sua una voglia di giocare e di far vedere, che ancora può compiere miracoli, e dall’altra parte la dirigenza che cerca di dissuaderlo, dall’essere ancora presente in campo nella prossima stagione.

 

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi