Home >> News >> Nainggolan: apprensione per gli attentati di oggi

Nainggolan: apprensione per gli attentati di oggi

nainggolanRadja Nainggolan, calciatore belga e giocatore della nazionale belga, si trova in questo momento in un hotel, il Crowne Plaza di Diegem, a pochi chilometri dall’ aeroporto di Zaventem dove questa mattina si è verificato uno dei due attentati terroristici che ha scosso il Belgio e tutta l’ Europa, insieme a quello della metropolitana di Bruxelles, che hanno provocato ben 28 vittime. Il giocatore in ritiro con i suoi compagni della nazionale, in vista della partita amichevole del 29 marzo, che si giocherà il 29 marzo contro il Portogallo.

Il Ninja e i suoi compagni stanno bene e non corrono nessun pericolo, ma l’apprensione è tanta oltre allo sconforto, tanto che per oggi la seduta di allenamento in programma è stata annullata.

Cordoglio per le vittime

Nainggolan scrive sul suo profilo Twitter: “Il mio pensiero va alle famiglie e agli amici delle vittime”.

La moglie Claudia, che questa mattina come tutte le altre, ha raggiunto il suo negozio Non4me, vicino San Paolo, a Roma, dal posto di lavoro ha dichiarato, che sarebbe dovuta partire per passare la Pasqua con il marito ed assistere alla partita Belgio Portogallo, ma adesso non se la sente e spera che il marito rientri presto a casa.

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi