Home >> News >> Leandro Castan dovrà operarsi: non è in pericolo di vita

Leandro Castan dovrà operarsi: non è in pericolo di vita

leandro-castan-rinnovoBrutte notizie in casa della Roma: il giocatore della Roma, Leandro Castan, dovrà sottoporsi ad un delicato intervento neurochirurgico. Il calciatore non è in pericolo di vita, ma il suo intervento non è comunque da sottovalutare. A Castan è stato riscontrato tecnicamente un’ alterazione congenita vascolare nel peduncolo cerebellare medio posteriore sinistro. Questo problema gli causa ad oggi le vertigini.

Nei giorni scorsi le condizioni fisiche di Castan avevano preoccupato, tanto che si era ipotizzato la presenza di un tumore. Quest’ultimo è stato completamente escluso dalle analisi effettuate, e smentito anche dal diretto interessato. Purtroppo, Leandro soffriva di un disturbo congenito (ovvero un rigonfiamento dovuto a un edema che si è formato all’interno del cavernoma) che lo ha costretto a fermarsi.

Le vertigini si sono ripresentate dopo il match contro l’Empoli, ma la situazione andava avanti già da alcuni mesi. Nei primi giorni di dicembre Leandro Castan verrà operato: il giocatore non è in pericolo di vita, ma la delicatezza dell’intervento rende difficile stabilire la durata della convalescenza.

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi