Home >> News >> Gervinho-Al Jazira: l’accordo è sfumato per le “richieste oscene” del giocatore

Gervinho-Al Jazira: l’accordo è sfumato per le “richieste oscene” del giocatore

gervinhoE’ ufficialmente andato in fumo l’accordo tra Gervinho e l’Al Jazira. Le ragioni? Alla base del dietro front del club di Abu Dhabi ci sarebbero le richieste “oscene” fatte proprio dal giocatore. In sostanza, la Roma cedeva Gervinho in cambio di 13 milioni di euro. Una cifra accettata dal club: secondo alcune indiscrezioni, infatti, durante lo scorso fine settimana sarebbero stati inviati i vari documenti (firmati) via fax.

Eppure, qualcosa si è rotto. Gervinho ha mostrato, forse, il lato peggiore di sè richiedendo all’Al Jazira condizioni definite inaccettabili. Alcuni esempi? Un elicottero sempre a disposizione, una spiaggia privata, un’abitazione adeguata per tutta la sua famiglia allargata e un numero imprecisato di biglietti aerei per fare avanti e indietro per la Costa D’Avorio.

Al momento, Gervinho risulta irrintracciabile: la Roma lo aspetta in ritiro il prossimo 5 luglio, e a questo punto in tanti si chiedono se Rudi Garcia riuscirà ancora a prendere le sue difese. La perdita di questi 13 milioni di euro potrebbe cambiare completamente i piani estivi dei giallorossi.

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi