Home >> News >> Francesco Totti sul pareggio con il Cska: è stato come prendere un pugno da Tyson

Francesco Totti sul pareggio con il Cska: è stato come prendere un pugno da Tyson

totti cskaFrancesco Totti torna a parlare del pareggio contro il Cska. Il capitano della Roma non si risparmia, e sferra un “mea culpa” inaspettato. Già, perchè oltre al risultato, i giallorossi stanno affrontando un’altra polemica: alcuni giocatori, dopo la sfida, sono stati paparazzati all’interno di uno strip club di Mosca. Risultato? I tifosi si sono infuriati per il loro atteggiamento.

Al di là del gossip, l’1-1 contro il Cska complica ulteriormente la strada verso la qualificazione agli ottavi di Champions League. E Francesco Totti lo sa bene: “Era tutto perfetto, il mio gol, la vittoria, la quasi qualificazione…Poi il pareggio del Cska è stato come prendere un cazzotto da Tyson. Non me l’aspettavo…Abbiamo fatto un buon primo tempo, ma per essere una grande squadra devi venire qui a vincere la partita, devi gestire al meglio il vantaggio, non ci siamo riusciti e negli ultimi 5 secondi è arrivato il gol del pareggio.”

La qualificazione, ora, è rimandata di qualche settimana: contro il City l’imperativo è vincere. Qualsiasi cosa accada. Francesco Totti e i suoi compagni dovranno lottare fino alla fine. I tifosi contano sulla loro grinta!

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi