Home >> News >> Champions: Real Madrid – Roma

Champions: Real Madrid – Roma

bernabéuDomani 8 marzo, allo stadio Santiago Bernabéu la Roma affronterà la partita di ritorno degli ottavi di finale della Champions League.

Questa mattina la squadra si è imbarcata dall’aeroporto di Fiumicino, per raggiungere la Spagna con la speranza di battere il risultato che vede il Real di Zidane, avanti di due reti della partita di andata giocata all’Olimpico.

Otto anni fa: il miracolo

Spalletti, che oggi compie 57 anni, è convinto di portare a casa un bel regalo di compleanno, una vittoria sulla squadra spagnola, proprio come avvenne ben otto anni fa, aggiudicandosi il passaggio ai quarti di finale. Si spera in un miracolo dato che quella fu l’unica volta in cui si riuscì a passare il turno dopo aver perso la gara di andata, ma Spalletti è fiducioso affermando alla Gazzetta dell Sport, che la Roma per lui è la cosa più importante dopo la moglie ed i figli.

Diversamente dalla partita di otto anni fa non ci saranno in campo né De Rossi, né Totti, che non giocherà titolare, ma sarà in panchina.

La speranza accompagna anche i 2.500 tifosi che seguiranno la squadra al Bernabéu, contando in una fragilità difensiva del Real, reduci anche una sconfitta nell derby, giocato con l’ Atletico Madrid.

 

About zaghor

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*